Avvertenze!

Caduta di pietre

Si manifesta soprattutto dove la roccia è friabile e soprattutto in alta montagna, nelle giornate più calde o nelle ore più calde della giornata. E' sempre un fenomeno pericolosissimo, sia che si tratti di sporadiche cadute di piccoli sassi sia nel caso di frane di grandi dimensioni. Per prevenirle: evitare di attraversare i canaloni nelle ore più calde. Non sostare alla base delle pareti.

Valanghe

Consigli: evitare di mettersi in marcia subito dopo una precipitazione con oltre 30 cm di neve fresca, oppure tenersi lontano da pendii potenzialmente valangosi procedendo sulle dorsali anziché nel fondovalle, tenersi alla larga dai pendii che superano i 28° evitando di passare alla loro base o peggio ancora attraversarli diagonalmente.

E' necessario sempre informarsi prima di mettersi in marcia al Tel. n° 011.3185555

Valutazione pericolo valanghe

1. pericolo debole locale di valanghe e lastroni: su pendii ripidi, sotto le creste e sottovento

2. pericolo medio locale di valanghe a lastroni: scegliere gite non impegnative; evitare i pendii di neve accumulata dal vento

3. pericolo generale di valanghe: evitare tutti i pendii ripidi e il 'fuoripista'

4. grande pericolo generale di valanghe: non fare gite

5 situazione catastrofica.